icona Avidemux

Convertire video con Avidemux

icona AvidemuxAvidemux è un ottimo software opensource per il video editing. E’ sotto licenza GPL ed è disponibile per Linux, Windows, Mac OS X e FreeBSD.

Personalmente lo trovo ottimo per convertire video realizzati con videocamere, fotocamere o smartphone in formati compatibili con TV, mediaplayer vari, youtube, …

Offre tantissime moltissime possibilità tra codec video ed audio, parametri di configurazione e filtri.

Per una semplice conversione è sufficiente aprire il file video con Avidemux,

quindi scegliere il codec video per il file di output, ad esempio XVID


Avidemux video codec

configurare le preferenze relative al codec scelto

Avidemux configura codec

aggiungere eventuali filtri video

Ci sono veramente molti filtri. Tra questi uno molto comodo è il filtro Deinterlacciamento sotto il gruppo Interlacciamento che serve a ridurre gli odiosi artefatti che si ottengono con alcune conversioni.

Altro filtro interessante è il filtro Ridimensionamento nel gruppo Transform che permette di ridimensionare il video, oppure il filtro Rotazione sempre nel gruppo Transform che permette di ruotare il video di 90, 180 o 270 gradi, utile per video fatti da alcune fotocamere compatte.

Configurata la parte relativa al video si passa alla scelta e configurazione del codec audio. Solitamente scelgo MP3 (lame) ma ce ne sono molti altri.

Anche in questo caso è possibile configurare i parametri del codec, ad esempio per modificarne il bit rate, ed aggiungere filtri.

Avidemux ricampionamento MP3

Se il video verrà mostrato visualizzato su TV tramite chiavette USB o tramite HD media player, consiglio è di applicare sempre il filtro MP3 spuntando il Ricampionamento a 48000 Hz come da figura precedente. Questo perchè alcuni video realizzati con videocamere o smartphone utilizzano frequenze non sempre supportare dai dispositivi sopracitati.

A questo punto non resta che cliccare su Salva per avviare la conversione del video originale salvandolo in un nuovo file.

ATTENZIONE: se c’è la necessità di convertire più video realizzati con lo stesso strumento ed aventi le stesse caratteristiche (dimensioni, frame rate, …) è possibile aggiungerli al primo file aperto utilizzando la voce Aggiungi presente nel menu File. Quindi salvare un nuovo unico file.

Unire più video con frame rate diversi

A volte c’è la necessità di unire video con frame rate diversi. Solitamente accade perchè creati con strumenti diversi quali smartphone, videocamere, fotocamere, …

In questi casi bisogna alcune proprietà dei video possono essere diverse e tra queste la più ostica è il frame rate.

Infatti, con Avidemux, aggiungendo i vari file da unire ed impostando le proprietà di conversione che si desiderano (codec, risoluzione, frequenza, ….), si ottiene sempre un video con proprietà omogeneo ma bisogna stare attendi al frame rate perchè se non specificato diversamente, Avidemux genera il video finale con il frame rate del primo file aperto. Questo provoca uno sfasamento audio-video (audio asincrono) nelle parti di video che originariamente appartenevano a file con frame rate diverso dal primo.

Per evitare questa fastidioso problema bisogna utilizzare il filtro Ricampionamento fps (o Resample fsp nella versione inglese) che si trova nel gruppo filtri Transform.

Conviene ricampionare prima singolarmente tutti i video diversi dal frame rate desiderato. Quindi unirli.

(Letto 1.757 volte di cui 7 negli ultimi 30gg)
twitterlinkedinmailby feather

2 thoughts on “Convertire video con Avidemux

  1. Ciao Paolo, che fortuna trovarti.
    Sto cercando di fare una cosa un pò strana per un amico. Strana perchè può sembrare che l’impresa non valga la spesa, ma se è per terzi farlo a costo zero può diventare un bisogno perchè l’aiuto venga accettato.
    Lui ha un tv senza HDMI e quindi vorrei potergli far vedere dei film registrati attraverso il decoder perchè senta meno la solitudine.
    Impresa per grossi esperti, ho capito. Si può fare? Mi puoi aiutare?
    Io non ci arrivo, ho provato e riprovato ed ho trovato che ALIDVR è un osso duro. Quindi stavo cercando come poterlo gabbare infilando il film in un film già ALIDVR. L’idea l’ho avuta guardando https://www.youtube.com/watch?v=-Ha90zJ4Wcc .
    E cercando come ho avuto la fortuna di incontrare te.
    Hai suggerimenti? Anticipatamente grazie, Raffaele

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

code