Unity logo

Creare un lanciatore per il Launcher di Unity

Tutti sanno che per aggiungere un applicazione al Launcher di Unity ci sono due modi semplicissimi.
Il primo consiste nel banale trascinamento dell’icona dalla Dash al Launcher mentre il secondo prevede di eseguire l’applicazione, quindi cliccare con il tasto destro sull’icona presente sul Launcher e spuntare la voce Mantieni nel Launcher

Il problema si presenta invece quando si installano applicazioni eseguibili che non creano il proprio lanciatore in automatico e quindi non vengono nemmeno mostrate tra le applicazioni della Dash.

Queste applicazioni le eseguiamo cliccando direttamente sull’eseguibile presente nella directory di installazione.

In questo caso dobbiamo costruire il lanciatore.

Per farlo bisogna creare il seguente file .desktop e salvarlo in /home/<utente>/.local/share/applications/ se si vuole rendere l’applicazione visibile solo nella Dash dell’utente oppure in /usr/share/applications/ per renderla visibile nella Dash di tutti gli utenti.

Ad esempio, per creare il lanciatore di Zend Studio, che è un IDE PHP, bisogna creare il file ZendStudio.desktop con il seguente contenuto:

[Desktop Entry]
Categories=GTK;Development;IDE;
Comment=Zend Studio - IDE PHP
Comment[it]=Zend Studio - IDE PHP
Encoding=UTF-8
Exec=/opt/ZendStudio/ZendStudio
GenericName=
GenericName[it]=
Icon=/opt/ZendStudio/icon.xpm
MimeType=
Name=Zend Studio
Name[it]=Zend Studio
Path=/opt/ZendStudio
ServiceTypes=
SwallowExec=
SwallowTitle=
Terminal=
TerminalOptions=
Type=Application
URL=

Il significato dei vari parametri è abbastanza intuibile, ad ogni modo quelle principali sono:

  • Exec: indicare il nome del file eseguibile da lanciare per avviare l’applicazione
  • Path: indicare il percorso dove si trova l’applicazione
  • Categories: indicare le categorie in cui deve apparire l’applicazione navigando le categorie della Dash
  • Icon: indicare il percorso del file immagine dell’icona
  • Name: indicare il nome dell’applicazione

A questo punto non resta che aggiungere l’applicazione al Launcher semplicemente trascinandola dalla Dash.

(Letto 1.613 volte di cui 16 negli ultimi 30gg)
twitterlinkedinmailby feather

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

code