Vacation – risposte automatiche per mail server Postfix

In precedenti post ho descritto come (configurare un mail server su Ubuntu utilizzando Postfix come MTA).

A volte può essere utile poter configurare un risponditore automatico, ad esempio, per segnalare una momentanea assenza (ferie o viaggio di lavoro) o informare che l’account verrà dismesso tra N giorni.

E’ possibile farlo usando il pacchetto vacation presente nei normali repository di Ubuntu.

Si installa con il seguente comando:

sudo apt-get install vacation

Per attivare la risposta automatica su un determinato account di posta elettronica è necessario configurare i seguenti files nella home directory dell’utente legato all’account:

.vacation.msg

Inserire in questo file il soggetto ed il testo della mail di risposta che verrà inviata.

IMPORTANTE: SEPARARE il soggetto dal corpo della mail con una RIGA VUOTA

Esempio:

Subject: RISPOSTA AUTOMATICA

Questo indirizzo e-mail non è più attivo.
Per conoscere il nuovo indirizzo e-mail contattateci al numero  +39 123456789
Sinceri saluti

XYZ spa

oppure

Subject: SONO ASSENTE

Dal 08.08.2011 al 26.08.2011 non sarò in ufficio e non potrò controllare le e-mail.
Per qualunque emergenza contattate il Sig.  Ginetto al numero +39 123456789
Sinceri saluti

<nome-cognome>
<azienda>

.forward

Inserire in questo file l’istruzione che consente di rispondere automaticamente:

\user, "|/usr/bin/vacation -a alias1 -a alias2 -r 2 user"

Esempio:

\ginetto, "|/usr/bin/vacation -a ginetto -a g.rossi -a amministrazione -r 2 ginetto"

con l’istruzione sopra indicata faccio in modo che si risponda automaticamente ai messaggi indirizzati all’utente “ginetto” o ai suoi eventuali alias (ginetto@miodominio.it, g.rossi@miodominio.it, amministrazione@miodominio.it)

L’opzione “-r 2” fa in modo che venga risposto allo stesso mittente una sola volta entro un tempo di 2 giorni. Se non specifico niente il default è una settimana.

In pratica se un mittente invia una mail riceve subito la risposta automatica. Se entro 2 giorni invia altre 10 mail non riceve nessuna risposta.

Se invia un’altra mail dopo 3 giorni riceve un altra risposta automatica.

Se si desiderasse che l’e-mail ricevuta venga anche inoltrata ad un altro indirizzo è sufficiente aggiungerlo alla fine di questo file.

Esempio:

\ginetto, "|/usr/bin/vacation -a ginetto -a g.rossi -a amministrazione -r 2 ginetto"
nuovoindirizzo@miodominio.it

in questo caso, oltre ad inviare una risposta automatica al mittente, si inoltra la mail ricevuta anche all’indirizzo nuovoindirizzo@miodominio.it.

Inizializzazione DB

Una volta creati questi file bisogna inizializzare il DataBase di vacation con il seguente comando:

sudo vacation -i <user>

Esempio:

sudo vacation -i ginetto

Verrà generato nella home dell’utente il file .vacation.db

IMPORTANTE: per una questione di permessi, modificare i files vacation (.vacation.msg e .vacation.db) attribuendogli l’utente come proprietario:

sudo chown ginetto:ginetto /home/ginetto/.vacation.*

Altri comandi

E’ possibile vedere l’elenco degli indirizzi e-mail dei mittenti a cui è stata inviata una risposta automatica eseguendo il seguente comando:

sudo vacation -l <user>

Per svuotare l’elenco basa re-inizializzare il DB con

sudo vacation -i <user>
(Letto 3.880 volte di cui 1 negli ultimi 30gg)
twitterlinkedinmailby feather

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

code