AS400

Configurare SMTP su AS400 per invio e-mail

Configurare l’AS400 per inviare posta elettronica è molto comodo per molti motivi:

  • permettere agli utenti AS400 di inviare e-mail allegato spool di stampa
  • monitorare eventuali problemi sul sistema con avvisi via e-mail
  • implementare servizi schedulati per inviare file o stampe a chiunque lo necessiti (personale interno, rappresentanti, clienti, fornitori, …)

Per fare questo è necessario configurare SMTP su AS400. In quest’articolo viene descritto come configurarlo per fare il relay della posta su un’altro mail server. Se il mail server è all’interno della nostra LAN non c’è nessun problema se invece ci si appoggia al mail server del provider allora bisogna chiedere la sua autorizzazione (e non è detto che te la diano).

Accedere all’AS/400 con un utente che abbia le autorizzazioni necessarie a modificare le impostazioni del sistema, ad esempio QSECOFR e digitare il comando

CFGTCP

Impostare informazioni relative al dominio utilizzando l’opzione 12 del menu (o il comando CHGTCPDMN):

  • Nome sistema centrale (HOSTNAME): <nome AS400> (esempio: MIOAS400 oppure S44XXXXX)
  • Nome dominio (DMNNAME): il nome dominio che andrà a comporre il nome completo del sistema (FQDN). Ad esempio MIODOMINIO.IT
  • Priorità ricerca nome host (HOSTSCHPTY): *LOCAL.in questo modo cerca di risolvere i nomi host prima dalle voci di tabella host TCP/IP locale (praticamente il file HOSTS dell’AS/400) e poi nel DNS
  • Server nome dominio DNS (INTNETADR): indicare l’IP di almeno un server DNS interno od esterno

Impostare nelle voci tabella host TCP/IP (sarebbe il file hosts dell’AS400) l’indirizzo del proprio AS/400 associato al nome completo composto dalle informazioni appena inserite per il dominio: HOSTNAME.DMNNAME e l’indirizzo del mail server su cui verrà fatto il relay della posta.

Per farlo usare l’opzione 10 del menu. Esempio:

192.168.0.111 mioas400.miodominio.it

192.168.0.222 miomailsvr

bon è necessario che il nome del mail server corrisponda al nome host del mail server. Serve solo all’AS400.

Modifica dei seguenti attributi SMTP utilizzando comando CHGSMTPA:

CHGSMTPA AUTOSTART(*YES) MAILROUTER(miomailsvr) FIREWALL(*YES) DIALSCD(*NO) ALWRLY(*NONE)
  • Server ad avvio automatico (AUTOSTART): *YES per farlo avviare all’avvio del TCP/IP
  • Mail Router (MAILROUTER): MIOMAILSVR. Indicare il nome del server di posta inserito precedentemente nelle le voci della tabella host TCP/IP
  • Firewall (FIREWALL): *YES
  • Permessa posta ritardata (ALWRLY): *NONEla traduzione italiana è terribile (posta ritardata !!!). Questo parametro serve ad impedire che l’AS400 venga usato per il relay della posta senza autenticazione (open relay server). In pratica l’unico che può usare il servizio SMTP per inviare posta è lui stesso.

ATTENZIONE: dalla versione del Sistema Operativo V7R1 sono state aggiunte alcune opzioni al comando CHGSMTPA tra cui FWDHUBSVR. Se si configura SMTP con il comando precedente, il server tenterà di inviare direttamente all’esterno le e-mail senza passare dal server di inoltro indicato in MAILROUTER. Se si vuole che le e-mail passino SEMPRE dal server principale di inoltro specificare lo stesso valori di MAILROUTER anche per FWDHUBSVR.

Creazione dell’utente Gateway (INTERNET GATEWAY) nelle voci dell’indirizzario di sistema:

ADDDIRE USRID(INTERNET GATEWAY) USRD('Internet SMTP gateway') SYSNAME(INTERNET) PREFADR(NETUSRID *IBM ATCONTXT)

ATTENZIONE: Questo utente non serve crearlo tra i profili utenti.

Quindi modificare gli attributi di distribuzione per associarli all’utente appena creato:

CHGDSTA KEEPRCP(*BCC) USEMSFLCL(*YES) SMTPRTE(INTERNET GATEWAY)

A questo punto il server è configurato e quindi bisogna configurare gli utenti AS/400 che devono avere la possibilità di inviare posta.

Per inviare posta tramite il comando SNDDST (vedi di seguito come funzione) è necessario che gli utenti siano presenti nelle voci dell’indirizzario di sistema (WRKDIRE) e gli sia stato assegnato un nome SMTP.

L’utente va inserito con nell’indirizzario con i seguenti parametri:

  • Livello del servizio posta: 2 (memorizzazione dei messaggi di sistema)
  • Indirizzo preferito: 3 (Nome SMTP)
  • quindi premere il tasto F19=Modifica nome per SMTPper associare l’utente al proprio indirizzo e-mail. Ad esempio:

Ora si può effettivamente inviare e-mail con nostro AS/400 😀

Per inviare un messaggio senza allegato (massimo 5000 caratteri) utilizzare il seguente comando:

SNDDST TYPE(*LMSG) TOINTNET(<indirizzo e-mail destinatario>) DSTD(<Oggetto>) LONGMSG(<testo del messaggio>)

Per inviare un messaggio con allegato utilizzare lo stesso comando con i seguenti parametri:

SNDDST TYPE(*DOC) TOINTNET(<indirizzo e-mail destinatario>) DSTD(<Oggetto>) MSG(<testo del messaggio>) DOC(<nome documento>) FLR(<nome cartella>)

in questo caso, il testo del messaggio (MSG) può essere al massimo 256 caratteri.

Questo comando ha alcuni limiti importanti tra cui:

  • può gestire un solo allegato
  • l’allegato non può essere un qualunque file dell’IFS ma deve obbligatoriamente essere nella cartella dei documenti (/QDLS) o relative sotto-cartelle.

Per superare questi limiti ed avere anche molte altre funzionalità tra cui la conversione degli spool in PDF o la gestione dei mime-type degli allegati consiglio vivamente di scaricarsi ed installare sull’AS/400 l’ottima libreria di utility MMAIL di G.B.Perotti dal sito easy400.net. E’ open-source e ne vale veramente la pena !!!

Per finire alcune note da tenere in considerazione:

  • Se il documento supera la dimensione indicata nel parametro MSGSPLIT degli attributi POP (CHGPOPA) il file verrà spezzato in molti files. A questo punto, se il ricevente ha un client che supporta gli standard RFC li ricompatta, altrimenti diventa illeggibile. Per evitare l’inconveniente, conviene modificare il parametro MSGSPLIT con il valore *NOMAX utilizzando il comando CHGPOPA.
  • Affinché tutto funzioni, il mail server a cui l’AS/400 gira la posta per essere inoltrata ai destinatari (parametro MAILROUTER del comando CHGSMTPA) deve essere abilitato a fare il relay della posta che riceve dall’AS/400.
(Letto 7.675 volte di cui 51 negli ultimi 30gg)
twitterlinkedinmailby feather

One thought on “Configurare SMTP su AS400 per invio e-mail

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

code